venerdì 15 febbraio 2013

Un nuovo obiettivo zoom grandangolare




















In questi ultimi tempi Nikon sta sfornando molte novità nel campo delle ottiche e assieme al lancio della D600 ha ritenuto opportuno rinnovare la linea delle ottiche zoom FX di fascia bassa. Fascia bassa in termini di prezzo, ma all'altezza di ogni situazione in termini di resa.

Il primo step è stato quello di sostituire l'ormai anziano 24-85 f/2,8-4 con il nuovissimo AF-S 24-85 f/3,5-4,5 VR. Un grande passo in avanti rispetto al predecessore, con il vantaggio dell'utilissimo VR e dell'eccellente resa a tutta apertura.

Ora è la volta del nuovo AF-S 18-35 f/3,5-4,5 che sostituisce il suo predecessore con la promessa di offrire una resa migliore alle aperture più ampie di diaframma.

Apprezzabile la scelta di non dotare questo nuovo zoom del dispositivo VR che farebbe lievitare inutilmente prezzi e pesi; su queste lunghezze focali infatti, il VR non è assolutamente indispensabile.

Se le promesse verranno mantenute, questo nuovo zoom diventerà in breve tempo un best-buy.

Per maggiori informazioni, vi linkiamo il Comunicato Stampa Ufficiale

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.