lunedì 26 ottobre 2015

Matteo racconta...




Matteo racconta.....
fin da piccolo ho amato gli animali e la natura, già dai primi anni durante le passeggiate in collina con i miei genitori. Una volta cresciuto ho iniziato ad andare per boschi e monti a volte con amici e a volte in solitaria per assaporare la tranquillità e i silenzi fuori dal caos cittadino, girando in mountain-bike e facendo trekking.
La mia passione per la fotografia nasce nel 2010, cominciando con una semplice fotocamera bridge Panasonic Lumix FZ38 per poi passare ad una reflex e via via ampliare il corredo. La predilezione per la foto naturalistica si fa subito sentire, restando affascinato dal mondo della macro ma, non disdegnando qualche paesaggio o foto di altro genere. Per chi non lo sapesse questo genere richiede molto impegno e dedizione, numerose alzatacce prima dell’alba e svariate ore passate a camminare alla ricerca di soggetti oppure di attesa all’interno del
capanno.
Le mie foto ritraggono solo animali liberi nel loro habitat, niente zoo o riserve, di conseguenza la presenza degli animali non è affatto assicurata; oltretutto qui in Italia e soprattutto in veneto, gli animali sono terrorizzati dall’uomo a causa della caccia, quindi avvicinarli risulta ancor più complesso.
Man mano che passa il tempo svolgo ricerche sul territorio in maniera più mirata e consapevole, ed il mio rispetto per la natura e la conoscenza dei suoi piccoli abitanti sono in continua crescita, al pari della mia tecnica.

Vi aspettiamo Giovedì 29/10 alle ore 21:00, presso l'Associazione Fotografica Nikonisti Verona via Beethoven, 16 37029 San Pietro in Cariano (VR) - mappa

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.